Copyright © 2019 Tekne  P.IVA IT07939860156

Follow us

  • Black Icon LinkedIn
  • Black Icon Instagram
1/14

CASA DELLA MEMORIA

PII Porta Nuova - Isola

La Casa della memoria è stata commissionata dal Comune di Milano per ospitare gli uffici di cinque Associazioni, unite dall’impegno a preservare e trasmettere la memoria storica delle lotte della società civile italiana - Milano, in particolare - per la conquista e la difesa di la libertà e la democrazia.

Questo importantissimo ruolo culturale è centrale nelle scelte degli architetti dello studio Baukuh, che hanno immaginato la Casa della memoria come uno strumento di riflessione e di discussione aperta attorno alle diverse figure che convivono nella memoria della città.

 

Questo atteggiamento si riflette nella facciata dell’edificio che, come un grande polittico, cerca di rendere conto della complessità di questo ricordo, senza rinunciare a rappresentare un’unità ideale.

All’interno, gli spazi sono divisi in un’alternanza di parti “pubbliche” e parti più riservate. L’archivio, gli ascensori e gli spazi di servizio sono situati in due sottili strisce lungo i fronti nord e sud, organizzati su cinque livelli, mentre la grande parte centrale è ulteriormente suddivisa in un vestibolo a tutta altezza, contenente la scala principale.

 

Nella parte, strutturata su tre livelli, che ospita lo spazio espositivo / informativo, gli uffici delle Associazioni e l’area di consultazione.

> Località

   Milano, Italia

> Committente

 Fondo Porta

Nuova Isola

   

> Periodo

   2013 - 2015

> Progetto architettonico

Studio Baukuh

Dati di progetto

Superfici

1.185 mq

Importo lavori

3.6 MLN

Servizi

- Coordinamento sicurezza durante fase esecuzione