Copyright © 2019 Tekne  P.IVA IT07939860156

Follow us

  • Black Icon LinkedIn
  • Black Icon Instagram
1/10

PALAZZO CARMAGNOLA

Ristrutturazione edificio storico ad uso uffici

Il Palazzo Carmagnola di Via Broletto, la cui storia risale al 1415, dopo aver ospitato, negli ultimi anni, alcuni uffici del Comune di Milano, è stato trasformato per divenire la nuova sede milanese della CONSOB. Il progetto di ristrutturazione ha fatto ricorso ai più aggiornati sistemi costruttivi e ha dotato la struttura di moderni impianti di gestione dati, climatizzazione ed illuminazione, nel rispetto dell’esistente. Pur mantenendo la precedente destinazione d’uso a uffici, il progetto ha migliorato sensibilmente la situazione strutturale, logistica e gestionale dell’edificio, nonché la qualità e il comfort degli spazi di lavoro.

Il progetto di riutilizzo e ristrutturazione ha assunto come principio il rispetto per la tipologia monumentale e per la qualità architettonica del complesso, protetto da alcuni vincoli posti in passato dalla Soprintendenza; in particolare, essi erano relativi al mantenimento delle facciate su strada, al possibile ripristino delle soluzioni architettoniche originarie, al rispetto della struttura portante dell’edificio e degli elementi decorativi e formali presenti o rinvenuti nel corso dei lavori. Si è proposto quindi di ricorrere ad un trasferimento di cubatura, da un lato mediante la demolizione dei corpi aggiunti e il ripristino dell’assetto originario del porticato con colonne, dall’altro ottenendo il recupero totale ad uso uffici del sottotetto verso strada, previa apertura di finestre, cappuccine e terrazzi. 

Al di sotto della corte interna sono stati ricavati nuovi spazi per sale riunioni, biblioteca, sala multiuso, foresteria, sala formazione e archivi; il ricorso a questa soluzione si è imposto per poter concentrare quelle funzioni che richiedevano ambienti di grande dimensione, che non avrebbero trovato spazio adeguato all’interno dei locali esistenti e avrebbero ridotto eccessivamente gli spazi destinati agli uffici del personale.


Le sale nel nuovo piano interrato sono illuminate da luce naturale attraverso dei lucernari a filo della pavimentazione esterna del cortile. Questo nuovo livello ospita anche un parcheggio meccanizzato con ascensore montauto comandato da computer per la ricerca delle vetture.

> Località

   Milano, Italia

> Committente

 CONSOB

   

> Period 

   2000 - 2005

> Progetto architettonico

Studio Albini Associati

Dati di progetto

Superfici

11.000 mq

Importo lavori

10.6 MLN

- rilievi dimensionali,

- Indagini geotecniche,

- Progettazione preliminare, esecutiva e definitva,

- Direzione lavori,,
- Controllo costi e contabilità

Servizi