Copyright © 2019 Tekne  P.IVA IT07939860156

Follow us

  • Black Icon LinkedIn
  • Black Icon Instagram
1/3

OSPEDALE PEDIATRICO BUZZI

Nuovo padiglione di chirurgia, pronto soccorso e terapia intensiva

Il progetto riguarda un nuovo padiglione, in connessione con l’edificio esistente per il reparto (edificio C), concepito per ospitare la nuova unità chirurgica, l’unità di terapia intensiva pediatrica, il pronto soccorso pediatrico con reparto di emergenza pediatrica, la diagnostica medica unità.


Il nuovo edificio è composto da cinque piani sovrapposti (uno riservato per sale di servizi tecnici), un piano seminterrato e un livello sotterraneo; si trova all’interno dell’area all’angolo tra le strade di San Galdino e Castelvetro, che definisce un nuovo accesso per l’ER e un nuovo ingresso pedonale principale.

Questa soluzione consente l’aggregazione e il coordinamento in un unico blocco di tutte le funzioni che richiedono un alto impegno assistenziale e la disponibilità di apparecchiature e sistemi ad alta tecnologia. Al tempo stesso, ridefinisce l’intero complesso ospedaliero, garantendo una riorganizzazione generale dei percorsi e una nuova organizzazione sanitaria basata sull’intensità delle cure.


La fase di progettazione dettagliata condivide tutti gli obiettivi di sviluppo ei concetti culturali espressi dal progetto preliminare, in particolare quelli relativi alla nuova dimensione della qualità sanitaria, riassunte nel “Decalogo dell’ospedale esemplare”. Il nuovo ospedale deve essere in grado di riconciliare la complessità tecnologica con la dimensione umana, fornire ambienti sani per gli utenti e creare spazi di lavoro confortevoli per gli operatori.

Il progetto traduce anche in scelte e dispositivi di progettazione specifica il requisito di una flessibilità generale dell’organismo ospedaliero, concepito per consentire sia la migliore gestione della fase di costruzione sia la possibilità di intervenire senza vincoli durante il tempo di vita dell’edificio, alle esigenze operative mutate

> Località

   Milano, Italia

> Committente

 ILSPA Infrastrutture Lombarde

   

> Periodo

   2015

> Progetto architettonico

CSPE

Castiglioni & Nardi

Dati di progetto

Superfici

11.000 mq

Importo lavori

40 MLN

Servizi

- Progettazione esecutiva MEP