Copyright © 2019 Tekne  P.IVA IT07939860156

Follow us

  • Black Icon LinkedIn
  • Black Icon Instagram
1/5

FACOLTA' DI GIURISPRUDENZA

Università di Trento

Si tratta di un nuovo edificio universitario, destinato all’ampliamento della sede di Giurisprudenza dell’Ateneo.
Il nuovo edificio ha un fronte di 90 metri per quattro piani fuori terra e tre piani interrati, di cui uno recuperatoda un autosilo preesistente, che ha reso il fabbricato autonomo per la dotazione di spazi di parcheggio.

 

La soluzione volumetrica adottata ha consentito il ripristino della continuità dell’antica cortina edilizia. Il complesso è inserito infatti nell’area del Sacro Cuore, una tra le più antiche della città, e ha nelle vicinanze un significativo sito archeologico, che viene congiuntamente recuperato, grazie ad un percorso preferenziale per la visita e per una maggiore fruizione pubblica.


L’inserimento nel contesto urbano di questa parte della città è favorito anche dall’uso sapiente dei materiali. Guardando infati ai caratteri tipologici storici, per le finiture esterne è stato adottato un rivestimento in pietra naturale, di un rosso Trento, modulato secondo un sistema di campiture caratteristico, che richiama la vicina chiesa di Santa Maria.
Il progetto prevedde la realizzazione di un fabbricato in linea. Le funzioni distributive sono inserite in due nuclei scala ai lati del grande piano terra, organizzato in una sorta di foyer agorà aperto anche alla collettività. Ai piani superiori vi sono due grandi aule a gradonata, contigue e contrapposte, separate da una parete rimovibile centrale, che raddoppia lo spazio. L’ultimo piano ospita una serie di studi per i docenti.


Il progetto architettonico dell’architetto Botta si traduce in una struttura ecocompatibile, con impianti di domotica integrati e volti al risparmio energetico.

Note sulle dotazioni impiantistiche:


La nuova Aula Magna è attrezzata con cabina per la traduzione simultanea, sala regia completa di impianti audio video, telecamere a circuito chiuso e per videoconnferenza, collegamenti telefonici e internet.

> Località

   Trento, Italia

> Committente

 Università di Trento

   

> Periodo

   2000 - 2004

> Progetto architettonico

Mario Botta

Dati di progetto

Superfici

3.500 mq

Importo lavori

7 MLN

Servizi

- Progettazione preliminare, esecutiva e definitva impianti meccanici, elettrici e speciali

- Direzione lavori