1/4

NUOVA BIBLIOTECA D'ATENEO

Università di Trento

La nuova biblioteca di ateneo, interamente organizzata a scaffale aperto, si svilupperà su 5 piani fuori terra, mentre i piani interrati conterranno le centrali tecnologiche e i depositi.


La porzione fuori terra presenta una pianta triangolare; la struttura è composta da elementi verticali di controvento costituiti da muri e nuclei in c.a., mentre gli impalcati e le colonne sono in carpenteria metallica, con solai di tipo metal-deck.

 

La carpenteria metallica è ottimizzata al fine di contenere un risparmio di peso, nel rispetto degli ingombri dimensionali; nel medesimo spirito, le colonne sono formate con sagoma a croce, ottenuta per assemblaggio di piatti. 
Il sistema di fondazione è costituito da una platea impostata su elementi profondi, costituiti da pali e da setti di paratia; l’impiego di questi ultimi garantisce le elevate portanze richieste.


Il comportamento del fabbricato sotto i carichi verticali e orizzontali è stato analizzato mediante un modello tridimensionale che ripropone puntualmente le caratteristiche geometriche e meccaniche.

Dati dimensionali sintetici:

 

  • 16.000 mq su 5 livelli fuori terra;

  • 13.000 mq su due 3 interrati destinati a parcheggi e spazi impiantistici.

> Località

 Trento, Italia

> Committente

 Università di Trento

   

> Periodo

   2005 - 2011

> Progetto architettonico

Mario Botta

Dati di progetto

Superfici

29.000 mq

Importo lavori

39.4 MLN

Servizi

- Progettazione preliminare e definitiva delle strutture, 

- Controllo costi,

- Coordinamento alla sicurezza

Copyright © 2019 Tekne  P.IVA IT07939860156

kisspng-iso-9000-bureau-veritas-certific

Follow us

  • Black Icon LinkedIn
  • Black Icon Instagram