Cerca progetti per ServiziSettori

Hotel Porta Vigentina

Riconversione di edificio per uffici e progetto di un nuovo Hotel, Milano

Il progetto riguarda la riqualificazione e la ridestinazione a uso ricettivo-alberghiero di un complesso immobiliare, in angolo tra corso di Porta Vigentina e via Crivelli, che si compone di due edifici: il primo consiste di un corpo di fabbrica di 5 piani fuori terra affacciato sul fronte strada, con un ulteriore volume arretrato, che sale di altri tre piani; il secondo edificio insiste sempre sul fronte principale, mantenendo sostanzialmente le stesse quote altimetriche del primo e raccordandosi ai fabbricati residenziali adiacenti, sull’ angolo tra corso di Porta Vigentina e viale Beatrice d’Este.

L’intervento prevede la completa demolizione della muratura perimetrale e delle partizioni interne, con il mantenimento delle sole strutture orizzontali e verticali. A queste si aggancia un nuovo tamponamento leggero, composto da lastre di materiale inerte e isolante montate a secco, con finiture differenziate: i prospetti principali presentano infatti una facciata ventilata in lastre di lega di rame, con il piano rialzato rivestito in materiale lapideo; i prospetti interni e quelli arretrati ai piani alti hanno invece una finitura a intonaco.

I tagli verticali delle nuove porte-finestre, alternati alle grandi vetrate, concorrono a rompere la linearità del fronte, lungo 53 metri, mentre l’ingresso al nuovo albergo è risolto mediante il ribassamento della quota delle tre campate centrali, fino al livello del marciapiede, in modo da creare un portico di ingresso per l’accesso all’albergo e all’area ristorante-caffetteria.