Cerca progetti per ServiziSettori

Centro direzionale E&P Eni

Concorso per la nuova sede della Divisione Exploration & Production, San Donato Milanese (MI)

Nella proposta avanzata dal Team, classificatosi secondo nel concorso internazionale di progettazione, il design architettonico aspira alla creazione di un nuovo simbolo che rappresenti i valori costitutivi di Eni, azienda di lunga tradizione e di grande rilievo internazionale, impegnata sul terreno dell’innovazione tecnologica e della ricerca di nuovi standard per la sostenibilità energetica e ambientale. Dalle suggestive e iconiche forme inserite alla scala del paesaggio, fino agli elementi architettonici di dettaglio, il progetto declina questi caratteri con coerenza e sobrietà.

Il nuovo Centro Direzionale E&P si staglia contro lo skyline del contesto urbano circostante con forme e geometrie fortemente riconoscibili. Richiamando le sei zampe del cane del logo Eni, il complesso è organizzato in sei corpi connessi da una dorsale centrale. L’organizzazione dei fabbricati favorisce una circolazione in due direzioni: lungo l’asse nord-sud, attraverso una serie di atri e collegamenti coperti, e lungo l’asse est-ovest, che è quello di orientamento degli edifici.

La composizione planimetrica degli edifici risponde a criteri sostenibili di orientamento e di ombreggiamento e genera spazi esterni ben definiti e fruibili, rispettando la logistica dei percorsi e degli accessi, nonché le richieste relative alla sicurezza.