Cerca progetti per ServiziSettori

Uffici direzionali ATM

Concorso per la nuova sede dell’Ente, Milano

Le richieste del bando di concorso riguardavano principalmente il conseguimento di standard elevati in materia di sostenibilità e contenimento dei consumi energetici. Per rispondere a tale proposito, la proposta di progetto ha adottato tanto strategie passive, quanto soluzioni innovative in materia di impianti, consentendo il conseguimento della classe A Cened.

Il contenimento delle dispersioni è stato garantito lavorando soprattutto sulla forma dell’edificio, estremamente compatta, e sulla attenta calcolazione delle superfici trasparenti, compatibile con le esigenze di illuminazione naturale degli ambienti.

L’impiantistica ha invece fatto ricorso a sistemi a recupero di calore e all’utilizzo di travi fredde per la climatizzazione, in grado di garantire un eccellente comfort e di funzionare con moderate temperature di raffreddamento e riscaldamento dei fluidi termo-vettori. Inoltre si è privilegiato l’impiego di energia da fonti rinnovabili, grazie all’uso di pompe di calore alimentate con acqua di falda e all’inserimento di pannelli fotovoltaici, che diventano anche un rilevante tema architettonico del progetto.

Dal punto di vista delle scelte strutturali, il progetto ha optato per una struttura in acciaio post-teso, con pilastri solo perimetrali, in modo da garantire la massima flessibilità nell’uso delle superfici di piano.