Cerca progetti per ServiziSettori

Palazzo Carmagnola

Ristrutturazione e realizzazione della sede della Consob, Milano

Il Palazzo Carmagnola di Via Broletto, la cui storia risale al 1415, accoglie dal 2005 la sede milanese della CONSOB, dopo aver ospitato, in anni recenti, alcuni uffici del Comune di Milano. Pur mantenendo la precedente destinazione d’uso a uffici, il progetto di ristrutturazione ha consentito di migliorare sensibilmente l’organizzazione, la qualità e il comfort degli spazi di lavoro. Il progetto ha inoltre consentito di recuperare parti ammalorate, consolidare le strutture e dotare l’edificio di moderni impianti di climatizzazione, gestione dati ed illuminazione, nel pieno rispetto dell’esistente.

D’intesa con la Soprintendenza, la ristrutturazione ha portato al ristabilimento delle forme architettoniche originarie, mediante la demolizione di alcuni volumi ed elementi (con il ripristino, in particolare, dell’assetto originario del portico colonnato); in compensazione dei volumi demoliti, si è operato un recupero del sottotetto verso strada, previa apertura di finestre, cappuccine e terrazzi.

Al di sotto della corte interna sono stati inoltre ricavati nuovi spazi per sale riunioni, biblioteca, sala multiuso, foresteria, sala formazione e archivi, illuminati da luce naturale attraverso dei lucernari a filo della pavimentazione esterna del cortile.

Il ricorso a questa soluzione, che si era imposto per poter concentrare le funzioni che richiedevano ambienti di grande ampiezza, ha portato anche al rinvenimento di più antiche strutture, ora visibili nella lobby interrata.