Cerca progetti per ServiziSettori

Polo scientifico e tecnologico

Nuovo Campus “F. Ferrari” per l’Università , Trento

Il nuovo complesso universitario che sorge sulle colline di Trento, in località Povo, è destinato alle Facoltà scientifiche dell’Ateneo (scienze matematiche, fisiche e naturali, ingegneria, informatica), ospitando, oltre agli spazi di didattica, anche laboratori di ricerca, la biblioteca ed una mensa.

Il progetto si articola in due blocchi principali, costituiti da edifici a corte di tre piani, ai quali si affiancano corpi di fabbrica più bassi, contenenti servizi comuni e attrezzature. Questi ultimi costruiscono il fronte lungo la strada principale, posta ad un livello più alto, e hanno la funzione di raccordarne la quota con quella del piano terra dei fabbricati.

In particolare, in corrispondenza del Blocco 1 si dispone un edificio in linea di due piani: il piano inferiore contro-terra ospita la mensa, che affaccia sul lato a valle sul cortile di ingresso, mentre il piano superiore contiene la biblioteca, accessibile dalla strada. 

In corrispondenza del Blocco 2, lo spazio tra l’edificio e la strada è integralmente occupato dal volume contro-terra, alto un piano, contenente i laboratori; la copertura di questo volume è alla quota della strada e si configura come una grande piazza, in cui si stagliano le due scatole vetrate delle lobby.